I.T.C.T. ANTONIO BORDONI

 
previous arrow
next arrow
Slider

PERFEZIONAMENTO ISCRIZIONI CLASSI PRIME ANNO SCOLASTICO 2020-2021

Entro il giorno 8 luglio è necessario presentare in segreteria i seguenti documenti:
  • scheda di valutazione con scheda di certificazione delle competenze
  • certificato degli adempimenti vaccinali
  • foto tessera dell’alunno
  • per chi non lo avesse già fatto, attestazione di pagamento del contributo volontario di € 115 sul conto corrente bancario intestato a “I.T.C.T. A. BORDONI PAVIA” IBAN IT17P0311111300000000000475 presso UBI BANCA SPA, con la causale “cognome e nome dell’alunno, erogazione liberale per l’ampliamento dell’offerta formativa”- a.s. 2020/2021”
I risultati degli scrutini delle classi prime, seconde, terze e quarte sono stati pubblicati nella bacheca di ogni classe. Ogni alunno può consultare i propri voti e vedere il proprio piano di apprendimento individualizzato.
Pubblicati all’albo pretorio on line i documenti dei consigli di classe delle quinte
La scuola è stata SANIFICATA in data 11 giugno in vista dell’esame di stato, dopo l’accurata pulizia effettuata dal personale scolastico. Il dirigente scolastico ha adottato un protocollo per la gestione in sicurezza dell’esame di stato. SCARICA IL PROTOCOLLO

Dal 8 giugno riprende la parziale attività in presenza della segreteria presso l’Istituto che rimarrà chiuso al pubblico. Per richiedere e ritirare  documenti occorre

  • chiamare in istituto
  • richiedere il documento
  • concordare il giorno e l’ora del ritiro
INTEGRAZIONE AL PTOF: VALUTAZIONE NEL PERIODO DELL’EMERGENZA SANITARIA scarica l’allegato
AGGIORNAMENTO 18 maggio 2020 A genitori, alunni, docenti e personale dell’ITCT BORDONI
A seguito dell’emanazione del  DPCM 17 maggio 2020 e della nota ministeriale 682 del 15 maggio 2020, le lezioni continueranno nella modalità a distanza e il lavoro della segreteria e degli assistenti tecnici dell’istituto Bordoni si svolgerà nella modalità del lavoro agile da remoto fino al 14 giugno 2020, salvo nuove disposizioni. Pertanto gli uffici resteranno chiusi. È garantita la reperibilità telefonica dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:30 al numero 038222243. Per necessità indifferibili è possibile chiedere appuntamento scrivendo all’indirizzo mail segreteria@bordoni.edu.it .Poiché il personale opera dal proprio domicilio, le famiglie, i docenti e il resto del personale potranno essere contattati da numeri telefonici privati, anche secretati; ci scusiamo per le difficoltà che ciò potrebbe creare. Restano comunque attivi i gli indirizzi di posta elettronica più sotto indicati, cui comunicare eventuali necessità. Restano comunque attivi i seguenti indirizzi di posta elettronica, cui comunicare eventuali necessità:

DPCM 17.05.2020 firmatonota-682-del-15-maggio-2020

 

INDICAZIONI DEL MINISTERO DELLA SALUTE PER IL COVID-19

Si ricorda inoltre che in merito è opportuno consultare i seguenti siti:

In particolare, si rammentano le seguenti raccomandazioni elaborate dal Ministero della salute scarica il pieghevole:

a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
c) evitare abbracci e strette di mano;
d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;
e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

I dipendenti che dovessero presentare sintomi, anche lievi, che possono essere indicativi di eventuale infezione, quali febbre, tosse, difficoltà respiratoria, stanchezza, dolori muscolari, non accedano direttamente alle strutture di Pronto Soccorso del SSN rivolgendosi, invece, telefonicamente al proprio medico curante o al numero nazionale di emergenza 112 o al numero verde 1500 del Ministero della Salute.

 Comunicazioni in evidenza


Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑