I.T.C.T. ANTONIO BORDONI

 
previous arrow
next arrow
Slider

DIDATTICA A DISTANZA PER TUTTE LE CLASSI DAL 5 AL 14 MARZO  a seguito dell’ordinanza del presidente della regione Lombardia n. 714 del 4 marzo leggi la circolare.

DIDATTICA A DISTANZA PER STUDENTI DELLE ZONE ARANCIONE RAFFORZATE DAL 3 AL 10 MARZO a seguito dell’ordinanza 711 del presidente della regione Lombardia leggi la circolare n. 341

RIPRESA DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE IN PRESENZA per il 50% degli studenti a seguito dell’ordinanza del Ministro della salute del 23 gennaio 2021:  per i dettagli c.i. n. 263 – attività didattiche dal 1 febbraio 2021    Si prega di consultare frequentemente il sito e il registro elettronico per eventuali aggiornamenti conseguenti a nuove disposizioni delle autorità. Dpcm_14_gennaio_2021  OM salute 23 gennaio 2021

 ACCESSO ALL’EDIFICIO:  gli alunni entreranno a scuola  secondo il piano di accesso definito a settembre 2020 descritto al link seguente piano degli accessi alla scuola causa emergenza epidemiologica Gli alunni si disporranno ordinatamente in fila indossando la mascherina e mantenendo il distanziamento di un metro. Una volta entrati nell’edificio provvederanno a igienizzarsi le mani con il gel all’ingresso.  SCHEMA COLLOCAZIONE CLASSI 2020-2021  PIANTA INGRESSI EMERGENZA COVID 
SPORTELLO HELP: lo sportello Help sarà sospeso dal 1 febbraio 2021 fino a data da destinarsi. Inseriremo la data di ripresa nella Home page.
ORARIO DEFINITIVO DELLE LEZIONI DAL 23 NOVEMBRE 2020  ORARIO CLASSI_DEFINITIVO 
AVVISO MAD: per motivi organizzativi l’istituto non prende in esame le MAD inviate via e-mail o via posta certificata, ma solo quelle inviate tramite il link MAD o tramite il bottone presente sull’homepage in alto a destra. Le MAD inviate con altre modalità saranno eliminate
CONVOCAZIONI PER SUPPLENZE PERSONALE DOCENTE E ATA: moduli per accettazione e delega modulo-accettazione-supplenza-DOCENTI modulo-accettazione-supplenza-ATA modulo-delega
 Comunicazioni in evidenza


Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑